mercoledì 16 luglio 2014

Diario dei giorni 4 # Luglio



Come di sera la casa è fatta di luci trasparenti 
che si rispecchiano su piani diversi,
così mi faccio attraversare
come un velo fluttuante...

♥♥♥


L'imprevedibilità è la costante che mantiene in vita tutta l'esistenza. 
Anche se alcune volte andiamo controvento, ci accorgiamo che andare con il vento senza paura è di gran lunga la cosa migliore da fare per guadagnare terrreno, per sentire di non essere spezzati a metà.


Non perdere il filo con l'aiuto di un segnalibro o con la compagnia di piccoli particolari colorati:
sassi da tenere tra le mani, sonori e lisci, perfettamente fusi alla curva delle mani, delle dita, al sentire che scavalca l'oltre.
Raccontare storie e farsele raccontare in un ballo rotondo e reciproco di scambio di idee che passano e frullano felici e presenti.




desertidicioccolatoblogspot



4 commenti:

  1. Foto bellissima complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è mia la foto, comunque grazie lo stesso! :-)

      Elimina
  2. Bellissimi i tuoi pensieri, lievi e profondi insieme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra, come stai?
      Grazie per le tua belle parole!!
      Buon weekend!

      Elimina