venerdì 7 settembre 2012

Viaggiare leggendo...



Miami



Accade che i libri siano anche dei caleidoscopi aperti su incredibili archi di luce e colori...fin dalle prime pagine può capitare di soffermarsi e di sorprendersi quando il piccolo risvolto  di una frase tende a  rispecchiare la nostalgia di qualcosa che da troppo tempo  non si vive più.

"Passiamo di isola in isola, tutte collegate da ponti, ed è come correre in mezzo al mare, da veliero a veliero, con equipaggi diversi che lavorano dentro piccoli paesi, un grande convoglio verso l'oceano. Difficile non convincersi che prima o poi apparirà l'isola che non c'è, il regno dell'impossibile."

Ho da poco iniziato a leggere questa storia vera, molto profonda:
un'avventura dentro un viaggio straordinario...




20 commenti:

  1. vorrei sapere dov'è l'isola che non c'è!
    il titolo mi piace molto :9
    un bacione cri♥

    RispondiElimina
  2. Uno dei libri che ho sul comodino, pronti da leggere! Sono contenta che ti piaccia, mi invogli di più a cominciarlo!
    Grazie, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Ciao Cri!
    trovi sempre letture che invogliano pure me,l'avventura dentro un viaggio…spettacolare!
    Magica Domenica dolce Amica cara
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Non lo conoscevo, per ora dico solo che il titolo è meraviglioso.

    E quindi ti abbraccio, come sempre senza paura... :)

    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Ogni volta che si apre un libro si apre una finestra su un mondo, che può essere più o meno piacevole, ma sempre tutto da scoprire.
    Grazie per questo tuo suggerimento di lettura Cristina.
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. Sì, ho sentito parlare di questo libro! Sicuramente molto interessante! Un bacione, cara Cri!

    RispondiElimina
  7. Ciao Cristina! ricordo questo libro come una proprosta del venerdì del libro. Mi è rimasto impresso.
    Il tuo punto di vista è molto interessante, ci restituisce speranza!!

    alessandra

    RispondiElimina
  8. E' nella mia lista dei desideri. Spero di leggerlo presto e prima di sentire cosa ne pensi a lettura ultimata. Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. @nadione: anche a me piacerebbe saperlo, ci andrei in volo! ;-)
    Sì, è molto bello e come lettura non è impegnativa!
    Bacioni Nadi!

    RispondiElimina
  10. @craitina: ciao Cristina, sì...sto continuando la lettura e mi piace anche perchè amo molto i libri che raccontano storie di viaggi!
    Poi questo è un viaggio vero molto particolare!

    RispondiElimina
  11. @qglcld. ciao Claudia, graize cara amica...lo so che sono passati un po' di giorni dal tuo commento...ora ti auguro una buona settimana!

    RispondiElimina
  12. @zioscriba: sì...il titolo è molto bello e c'è un motivo anche molto bello nella sua scelta...

    anch'io ti abbraccio senza paura! :-)♥

    RispondiElimina
  13. @krilù: grazie krilù per il tuo commento, sei molto gentile, penso che ti potrebbe piacere, è una storia vera!

    RispondiElimina
  14. @alessandra: ciao Alessandra, grazie! Un bacione anche a te.

    RispondiElimina
  15. @alessandra: ciao Ale, sono felice di aver rispolverato questo ricordo in maniera positiva!

    RispondiElimina
  16. Ciao Tamara, io l'ho scoperto attraverso il bookcrossing...devo dire che da quando mi sono iscritta ho avuto modo di leggere molti libri interessanti!
    Un caro abbraccio anche da parte mia.

    RispondiElimina
  17. Ciao Cristina....questo titolo mi piace ...:))) mi riconosco molto :)
    un abbraccio, a presto, virginia

    RispondiElimina
  18. Magica sera Amica cara,ti abbraccio!!

    RispondiElimina
  19. Anche a te Claudia, un abbraccio! Notte d'oro!

    RispondiElimina
  20. Ciao Virginia, grazie della visita...
    un abbraccio anche a te!

    RispondiElimina